Base illuminante per un make up perfetto

ImmaginelL’obiettivo di noi donne, si sa, è quello di apparire sempre al meglio. Quando ci approcciamo al momento del make up, fondamentale è naturalmente la base. Naturalmente il modo migliore per avere una base trucco perfetta è curare la propria pelle, cercare di ritagliarsi del tempo per fare scrub e maschere al viso un paio di volte la settimana in modo da eliminare le cellule morte. Dopo aver pulito la pelle e averla preparata al trucco, si passa alla base per il make up.

Ogni stagione prevede una base per il make up differente. In inverno solitamente il trucco è completamente matte, con incarnati più chiari, che tende a creare quasi un viso di porcellana. In primavera ed estate invece, si privilegia una base trucco leggera e luminosa che dona un aspetto radioso e riposato. Cambiando il trucco, cambiano anche i prodotti: in inverno si prediligono primer opacizzanti e fondotinta con una buona coprenza, mentre in primavera con il caldo è meglio utilizzare fondi leggeri che lasciano respirare la pelle e polveri iridescenti per dare luce all’incarnato. L’illuminante si può trovare in polvere, in crema, in gel o nel formato penna (in assoluta l’ultima novità!). L’applicazione è abbastanza semplice, vi basterà un pennello da blush, per le zone più piccole, o se preferite potete stenderlo anche con le dita dopo il fondotinta. Per far sì che l’effetto illuminante sia assicurato, basterà applicare l’illuminante in alcuni punti strategici:

  • arcata sopraccigliare: va applicato proprio sotto le sopracciglia, nella metà che va verso l’esterno del viso. Serve ad alleggerire un trucco troppo pesante e ad “allargare lo sguardo”.
  • zigomi: stenderlo nella parte alta degli zigomi, per tutta la lunghezza dell’osso. Per capire meglio, toccate il vostro zigomo, l’illuminate va applicato da quel punto dove sentite l’osso dello zigomo salendo verso la tempia.
  • naso: applicarlo nella parte superiore del naso e sfumarlo verso la fronte.
  • cupid’s bow e mento (in italiano “arco di cupido”): è quella parte centrale in cui il labbro superiore si incontra con la pelle e forma un piccolo arco. Applicando un pizzico di illuminante in quella zona, si dà più volume alle labbra.
  • décolleté, se si vuole indossare un abito scollato.

Ciò che consiglio è quindi di utilizzare primer illuminanti da stendere sul viso prima del makeup. Vedrete, l’effetto sarà magnetico!

 

 

Cristina Pierangeli