4 tendenze moda dagli MTV Video Music Awards

4 tendenze moda MTV video music awardGli MTV Video Music Awards sono andati in onda a Brooklyn, una serata ricca di celebrità, di moda, di luccichii e, naturalmente, di tanta, tanta musica.

E’ stata una grande notte per gli amanti della musica, ma non solo, da sempre infatti musica fa rima con moda e le cantanti non si sono di certo risparmiate sfoggiando look e outfits curati nei minimi particolari.

tendenze-moda-MTV-video-music-award

Come spesso accade in queste circostanze si tende a optare per il sicuro scegliendo di portare in scena i trend del momento. Sono emerse di conseguenza 5 tendenze moda dagli MTV Video Music Awards.

01Crop-tops: sì al top tagliato corto

crop-top-tendenza-moda

Ne abbiamo già parlato, ma a quanto pare la tendenza moda del crop-top prosegue la sua ascesa e viene nuovamente scelto da molte celebrità. Jordin Sparks, Shailene Woodley e Miley Cyrus decidono infatti di non rinunciarvi. Lo indossano in differenti modi: la prima opta per un look elegante e chic, la seconda per un outfit molto glamour, la terza sceglie un mood più strong e da teenager.

02Scopri le gambe con lo spacco

abito-con-spacco-tendenza-moda-donna

E’ noto che “oltre le gambe c’è di più”, ma perchè non iniziare con il mostrarle? Sul tappeto rosso hanno sfilato gambe da sogno, come quelle di Selena Gomez, Rita Ora, Ellie Goulding. Abiti favolosi che lasciavano scoperto uno dei punti forti delle donne, uno dei punti più sensuali, simbolo di femminilità e seduzione, ottima scelta.

03Pelle nera

abito-pelle-nera

La pelle è aggressiva, è audace ed estremamente sexy, poteva mai mancare su un red carpet così cool?! A sceglierla sono state una Jennifer Hudson in splendida forma, Lady Gaga in versione “Mortisia” della Famiglia Addams e la bellissima modella Coco Rocha.

04Capelli lisci

tendenza-capelli-lisci

Così come nel campo della moda, anche l’hairstyle muta e subisce cambiamenti. I trend per capelli subiscono gli stessi mutamenti e durante gli MTV Video Music Awards si è verificata una vera inversione di rotta rispetto al recente passato: dal mosso, dai wavy hair, si torna al liscio che più liscio non si può.