Alaia, Azzedine

Nato in Tunisia. Dopo gli studi di scultura ha lavorato nelle maison di Dior e Guy Laroche a Parigi, poi ha cominciato a realizzare collezzioni con il suo nome. Il suo lavoro divenne di gran moda negli anni ’80 per il ripetuto utilizzo di pelle e jersey e di molte chiusure lampo. Ha sperimentato con i tessuti strech abiti, minigonne e body.