Sformato light di carote e zucchine

sformato light carote e zucchineOggi voglio presentarvi una sfiziosa ricetta preparata per una cena leggera, parecchio facileda preparare, ahimè non troppo veloce, ed importantissimo estremamente light.

Parliamo dello sformato light di carote e zucchine. Avete già asseggiato lo sformato di zucchine e ricotta? Avete già provato lo sformato di carote e ricotta?

Beh ora vi presento uno sformato due in uno, che unisce i gusti delicati di entrambe le verdure senza rovinarlo.

Tutti pronti ai fornelli per questa nuova ricetta light, molto gustosa, ideale per cene in famiglia senza impegno così come per eventi più impegnativi, infondo le grandi cucine italiane insegnano questo… bastano pochi ingredienti salutari per creare un ottimo piatto… il trucco sta nell’inventiva, la fantasia e l’orginalità.

Ingredienti per lo sformato di carote e zucchine

(Ingredienti per 4 persone)

  • 500 gr di carote
  • 500 gr di zucchine
  • 120 gr di ricotta di mucca
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di parmigiano
  • 1 e 1/2 cucchiaio di olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di maggiorana
  • q.b. pan grattato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Noce moscata.

Preparazione:

Lavate lecarote, tagliatele a tocchetti più o meno grossi (dipende dal tempo che volete dedicargli alla cottura), mettetele in acqua con un po’ di sale e lasciate lessare.

Lavate le zucchine, eliminate le estremità, tagliatele a rondelle e ponetele in una padella antiaderente con uno spicchio di aglio e un cucchiaino di olio, aggiungete un po’ di acqua durante la cottura.

Nel frattempo che le verdure si cuociono accendete il forno a 170° e lasciate preriscaldare.

In una coppa ponete la ricotta, l’uovo, il cucchiaio di olio, il parmigiano, sale, pepe e noce moscata e girate tutto fino ad avere un composto omogeneo.

Separate metà del composto e mettetelo in un altro recipiente.

Quando le verdure sono cotte, passatele separatamente nel frullatore o con il miniprimer e incorporatele nelle due coppe con il composto di ricotta.

Al recipiente di carote aggiungete il cucchiaio di maggiorana.

Il procedimento è uguale per entrambe le coppe: girare il composto fino ad ottenere un impasto omogeneo ed aggiungere di volta in volta il pan grattato fino ad ottenere una discreta consistenza. Per intenderci il composto non deve scivolare via dal cucchiaio ma deve dimostrare una certa aderenza. Salare e pepare a piacere.

Quando avete ottenuto due composti omogenei e compatti, prendete una pirofila rivestita con della carta forno o dei pirottini di alluminio anch’essi rivestiti di carta forno (circa 12 pirottini), è ora il momento di creare lo sformato light di carote e zucchine, riempiendo il contenitore scelto con entrambi i composti a strati. Livellate bene fra uno strato e l’altro.

Al termine ponete tutto nel forno per 25 minuti.

Sformate nei piatti e servite accompagnandoli possibilmente ad un secondo di carne o pesce.

 

La ricetta dello sformato light di carote e zucchine è davvero ottima e in periodo di feste è l’ideale per riempire le tavole e le pancie senza eccedere in calorie inutili.

 

Se siete alla ricerca di modi sempre nuovi e originali per cucinare le carote non perdetevi le ricette di carote cotte o crude