Risotto allo champagne

risotto allo champagneLo champagne è un vino spumante conosciuto in tutto il mondo, e da sempre associato all’idea di lusso e festa. Originario della Francia, è usato principalmente per brindare nelle grandi occasioni. Ma chi dice che non potrebbe essere usato per altro in cucina? Oggi vi propongo la ricetta del risotto allo champagne.

Il risotto allo champagne è  piatto raffinatissimo da servire ai vostri ospiti. Dal cenone di Natale o capodanno, ad una cenetta romantica per San Valentino il risotto allo champagne farà sicuramente colpo sui vostri palati. Provare per credere.

Raffaella Pellegrino

Ricetta del risotto allo champagne

SCHEDA TECNICA:

  • tempo: 30 minutirisotto champagne
  • difficoltà:*/*****
  • costo: economico

INGREDIENTI:

  • 400 gr di riso
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 200 gr di burro
  • 2 bicchieri di champagne o spumante
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.
  • brodo
  • formaggio grattugiato

PROCEDIMENTO:

Tagliare la cipolla molto finemente. Versare l’olio nella padella antiaderente e far soffriggere la cipolla. Aggiungere il riso e farlo dorare fino a quando l’olio sarà tutto assorbito. Poi versare i due bicchieri di champagne e continuare a mescolare per farlo assorbire.

Un mestolo alla volta, aggiungere il brodo accompagnato da una noce di burro (avendo la premura di lasciarne un poco per la fine). Quando il riso sarà cotto e il vostro risotto avrà acquistato una certa consistenza aggiungere la noce moscata, il formaggio e il burro avanzato. Far mantecare il risotto allo champagne per altri tre minuti circa e infine servire.