Risotto ai petali di Rosa

risotto alle roseContinuiamo con la sezione dedicata alle ricette per la cena di San Valentino.

Spero che poi voi le mettiate in pratica, e che riscuotano il successo sperato. È ovvio cari lettori che alle ricette che vi propongo io qui, potete apportare le modifiche che volete in base ai vostri gusti e a quelli del vostro partner.

Quest’ oggi è la volta del primo afrodisiaco per San Valentino: un invitante e sfizioso risotto, dal gusto delicato. Ecco a voi la ricetta del risotto ai petali di rosa.

Buon lavoro cuochi innamorati!!!

Raffaella Pellegrino

Risotto ai petali di rosa

Risotto ai petali di Rosa

SCHEDA TECNICA:

Tempo: 20 minuti

costo: economico

difficoltà: */*****

 

INGREDIENTI PER IL RISOTTO AI PETALI DI ROSA:

-150 g di riso

-1 cucchiaio di burro

-mezzo cipolla finemente tritata

-70 ml di vino bianco

-brodo bollente q.b.

-4 cucchiai di petali di rose

-formaggio Parmiggiano

 

PROCEDIMENTO PER IL RISOTTO AI PETALI DI ROSA:

Lavate bene i petali di rosa e metteteli in ammollo per 10 minuti in una tazza d’acqua tiepida. Soffriggete nel burro la cipolla, aggiungete il riso girandolo sempre. A questo punto alzate il fuoco e aggiungete al riso il vino, poi un mestolo di brodo bollente e poi l’acqua di rose ; mescolate sempre aggiungendo poco alla volta dell’altro brodo. Trascorsi 15 minuti, dovete assaggiare il riso molto di frequente per essere sicuri che non scuocia. Qualche minuto prima di togliere il riso dal fuoco aggiungete i petali freschi. Non dimenticatevi mai di continuare a girare il vostro risotto!!! Una volta cotto, toglietelo dal fuoco, conditelo con un po’ di Parmiggiano, lasciatelo riposare per 5 minuti in modo che possa mantecare bene. Sistemate il risotto ai petali di rosa in un piatto e decoratelo con dei petali di rosa