Ricetta per San Valentino, Gamberi al Curry

gamberoniCari Valentini e Valentine, oggi è la volta del secondo piatto per la cena di san Valentino. Anche questa è una ricetta adatta proprio a tutti: quelli che vogliono stupire risparmiando, quelli che non possono dedicare molto tempo alla cucina, quelli che non vogliono litigare con la bilancia, quelli vegetariani e se a tutto questo aggiungete che questi cibi dovrebbero stimolare l’eros ne verrà fuori un mix unico e formidabile!!

Oggi vi darò una ricetta per San Valentino a base di pesce (i gamberoni) un crostaceo che non sempre si riesce a reperire fresco, è vero, ma non preoccupatevi, perché potrete sempre realizzare questa ricetta con l’uso dei prodotti congelati facili ed economici da trovare in qualsiasi supermercato!!!

Ora vi lascio questa nuova ricetta per San Valentino, e come al solito mi raccomando vivamente con voi di abbellire il piatto usando un pizzico di fantasia e di immaginazione.

Buon lavoro cuochi!!!!

Raffaella Pellegrino

Gamberi al curry

alt

SCHEDA TECNICA:

Tempo: 20 minuti

costo: medio

difficoltà: */*****

 

INGREDIENTI PER I GAMBERI AL CURRY:

-350 gr di gamberi sgusciati

-1 cucchiaio di olio di oliva

-1 cipolla

-1 gambo di sedano

-1 cucchiaio di farina

-1 cucchiaio di curry in polvere

-1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

-100 ml yoghurt

-brodo q.b.

 

PROCEDIEMENTO PER I GAMBERI  AL CURRY: Far soffriggere nell’olio la cipolla ed il sedano, aggiungere qualche mestolo di brodo e fate cuocere a fuoco basso fino a fine cottura delle verdure. Aggiungere il curry, il concentrato di pomodoro, la farina e dell’ altro brodo e continuate la cottura a fuoco basso per circa 20 minuti fino a quando la salsa non si sarà addensata. Versate la salsa in una padella, aggiungete lo yoghurt e portate a bollore. Impanate i gamberi nella farina e fateli saltare a fuoco vivace per qualche minuto. Versateci sopra la salsa di curry e fate cuocere per qualche minuto ancora. Infine servite decorando la pietanza con un un po’ di curry.