Pennette granella di pistacchio e salmone

pennette salmone e pistacchiL’estate si avvicina e con essa la voglia di cibi freschi, profumati e alternativi! Uno dei pesci più utilizzati per i primi piatti è senza dubbio il salmone: facile da reperire in supermercato in qualsiasi periodo dell’anno a prezzi abbastanza contenuti.

Se si sceglie di realizzare un primo piatto, di solito lo si accosta alla panna. Oggi vi propongo una variante leggera e sfiziosa, premettendo che molti ingredienti non sono reperibili facilmente. Ad esempio, potete fare a meno di inserire la bottarga di tonno e il capim nero, mentre per quanto riguarda la granella di pistacchio se non doveste trovarla in commercio potete acquistare dei pistacchi interi e pestarli o frullarli. Segue la ricetta!

Pennette-granella-di-pistacchio-e-salmone

 

Scheda tecnica:

 

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Difficoltà: **
  • Costo: medio/basso

Ingredienti:

(Per 2 persone)

  • 200 gr. di pasta (mezze maniche/ penne);
  • 80 gr. c.a. di salmone affumicato;
  • Mezza zucchina;
  • Qualche cappero;
  • Menta e basilico q.b.;
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano;
  • 1 cucchiaino di capim nero;
  • 1 cucchiaino di bottarga;
  • Succo di limone;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • Olio d’oliva;
  • Granella di pistacchio.

Procedimento:

  • Mettete a bollire l’acqua per la pasta e salatela;
  • Nel mentre tagliate in salmone, in modo da ottenerne dei cubetti;
  • In una padella fate soffriggere l’aglio e saltate il salmone aggiungendo il succo di mezzo limone;
  • Tagliate la zucchina a cubetti e frullatela insieme alle foglie di menta e basilico, aggiungete capperi, parmigiano, capim nero, bottarga, il succo di mezzo limone e olio d’oliva;
  • Aggiungete il composto ottenuto al salmone e fatelo mantecare con un po’ d’acqua di cottura;
  • Scolate la pasta un po’ al dente, ricordandovi di conservate un mestolo d’acqua di cottura;
  • Rimettete sul fuoco a fiamma bassa il condimento e unitevi la pasta;
  • Servite nei piatti aggiungendo granella di pistacchio.

 

Se volete un consiglio, accompagnate il pasto con un bicchiere di vino bianco Anthìlia Donnafugata.

 

Teresa Monaco