Crostata al cacao senza glutine con crema o frutta

crostata al cacao senza glutine con crema e fruttaGustosa, grezza, decisa e diversa dalla solita pasta frolla, la crostata al cacao è ottima per la realizzazione di biscotti, crostate, basi per torte alla frutta.

Questo articolo è dedicato a tutte le persone intolleranti al glutine. Fortunatamente il commercio compensa bene la presenza di alimenti per celiaci, per cui non è difficile reperirli in farmacia e/o nei supermercati.

Chiaramente occorre molta accortezza nel prepararli, soprattutto facendo in modo di non contaminarli con alimenti che potrebbero far male alle persone intolleranti.

A tal proposito, cercate di usare teglie usa e getta e di evitare di cuocere nello stesso forno in cui prima avete cotto una pietanza con glutine.

 

Scheda tecnica:

Tempo di preparazione: 30 minuti

Difficoltà: *

Costo: basso

 

    Ingredienti per pastafrolla al cacao:

    –       270 gr. farina senza glutine o farina di riso;

    –       30 gr. cacao amaro in polvere;

    –       120 gr. zucchero;

    –       150 gr. burro a temperatura ambiente (se, come me, non siete molto pazienti, fategli fatre un giro al microonde!);

    –       2 uova intere;

    –       Mezzo cucchiaino di lievito di birra (fresco, liofilizzato o secco).

    Procedimento:

    –       Unite lo zucchero alle uova e mescolate fino al ottenere un composto omogeneo;

    –       Setacciate la farina e aggiungete il cacao in polvere e il lievito;

    –       Aggiungete il burro e lavoratela per bene fino ad ottenere un panetto compatto.

    –       Avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per 30 minuti.

    –       Una volta tirata fuori dal frigo, assicuratevi che sia compatta (in caso contrario, lasciatela riposare un altro po’), cospargete con un velo di farina il piano di lavoro e stendetela con l’aiuto di un mattarello in modo da lasciarla un po’ spessa.

    Potete creare dei biscotti usando delle formine o foderare uno stampo da crostata (ricordatevi di imburrarlo bene e di cospargerlo di farina, facendola aderire bene ed eliminando quella in eccesso).

    Farcitura crostata:

    Potete farcire la crostata con della marmellata d’arance, assicurandovi che non ci siano tracce di glutine (200 gr. circa) o usare la base della basta frolla per una torta di frutta.

     

    Ingredienti per crema pasticcera senza uova e senza glutine:

    –       Mezzo litro di latte intero;

    –       100 gr. amido di mais;

    –       150 gr. zucchero;

    –       Buccia di limone grattugiata (o aromi vari);

    –       Frutta fresca q.b.      

    Procedimento:

    –       Scaldate a fiamma bassa il latte;

    –       Aggiungete l’amido di mais e mescolate accuratamente in modo che si sciolga bene e non rimangano grumi;

    –       Aggiungete lo zucchero e la buccia di limone grattugiata;

    –       Mescolate il composto assiduamente mantenendo sempre la fiamma bassa.

    –       Quando inizia a rapprendersi spegnete la fiamma e lasciatela freddare;

    –       Una volta tolta dallo stampo la base di basta frolla e freddata la crema, vi consiglio di bagnare la pasta frolla con un po’ di succo d’arancia (non esagerate, giusto una spennellata!), di aggiungere la crema e infine di sbizzarrirvi con la guarnizione a base di frutta.

    –       Solitamente, per evitare che la frutta si annerisca, si aggiunge sopra uno strato di gelatina per dolci. Personalmente, sono un po’ una frana a stendere la gelatina e poi non mi piace l’effetto che dà, per cui nel momento in cui taglio la frutta la cospargo di succo di limone e zucchero, evitando in questo modo l’ossidazione!

     

     

    Teresa Monaco