Crema leggera di carote e finocchi

zuppa carote finocchio

Il fatto che da un po’ non stia scrivendo articoli a base di verdure esclusivamente light, non significa che abbia smesso di sperimentare. E in questi giorni freddi e umidi, tornare a casa e gustarsi una buona crema calda è davvero l’ideale.

Oggi vi presento una Crema leggera di carote e finocchi, adatta a chi ama i sapori delicati.

Come tutte le ricette che vi ho presentato fino ad ora anche la ricetta della crema leggera di carote e finocchi è facile e veloce da preparare e vi assicuro non lascerà delusi i vostri commensali.

Ma ora passiamo alla ricetta vera e propria!

 

 

Crema leggera di carote e finocchi

alt

 

INGREDIENTI (x4):

800 gr di carote (280 cal)

1 finocchio (circa 400 gr = 60 cal)

una cipolla (circa 60 gr = 15 cal)

mezzo dado (a piacimento) (9 cal)

q.b sale

q.b. pepe

q.b. semi di cumino o di finocchio

4 cucchiaini di Olio Extravergine d’Oliva. (180 cal)

 

Mettere a bollire le carote, la cipolla e i finocchi puliti (potete utilizzare anche la foglia esterna dei finocchi per questa ricetta, purchè sia ben pulita). Aggiungere, sale, dado e lasciar cuocere le verdure. A cottura ultimata, scolate le verdure tenendo da parte il brodo di cottura, passate con il miniprimer aggiungendo se è necessario un mestolo o più di brodo.

Porre la Crema leggera di carote e finocchi, di nuovo in pentola, aggiungere un cucchiaio di semi di cumino e pepare. A piacimento si può aggiungere anche un cucchiaino a testa di parmigiano grattuggiato e far mantecare, per ultimo aggiungere un cucchiaino di olio extravergine d’oliva a testa.

Servire la Crema leggera di carote e finocchi calda.

La Crema leggera di carote e finocchi ha un apporto calorico di circa 136 cal a porzione. 

La Crema leggera di carote e finocchi è un ottimo primo sia per pranzo che per la cena, ma ricordatevi che non può essere considerato un piatto unico, ad essa vanno aggiunte delle proteine ( trattandosi di un primo a base di carote consiglierei un secondo proteico a base di latte, come mozzarella o ricotta) e una piccola porzione di carboidrati.

 

Per scoprire modi sempre nuovi di preparare le carote, continuate a seguire le ricette con carote cotte o crude.