3 ricette facili con le melanzane

ricette-con-le-melanzaneLa melanzana è un ortaggio che ha origine indiana. Pare sia giunta nell’area mediterranea verso il medioevo grazie al popolo arabo. In natura ne esistono diverse varianti, ma sicuramente la più nota è quella dalla buccia viola e dall’aspetto simile a una grande pera.

In cucina è uno di quelli alimenti versatili che si presta bene alla preparazione di qualsiasi tipologia di piatto. Oggi vi proponiamo tre ricette facili con le melanzane. Si tratta infatti di idee semplici per gustare le melanzane come antipasto, come contorno e come secondo piatto.

Ricetta sushi con melanzane e salmone

sushi-di-salmone-e-melanzane-idee-antipasti

Scheda tecnica

  • Difficoltà: facile
  • Tempo: 20 minuti circa
  • Costo: medio alto

Ingredienti

(4 persone)

  • 100 gr. di salmone crudo
  • 2 melanzane
  • olio d’oliva
  • salsa di soia
  • semi di sesamo
  • sale

Procedimento

Con un coltello ben affilato tagliare a cubetti il salmone crudo e condirlo con della salsa di soia. Lasciate riposare.

Tagliarle a fettine sottili le melanzane. Ponetele in una pirofila e infornatele per 5 minuti, poi giratele e rinfornate per altri 5 minuti. Rimuovetele dal forno e conditele con un po’ di olio. Prendete un cucchiaio di salmone crudo, versatelo sulle strisce di melanzane e arrotolate il tutto. Ponete ogni rotolino di sushi in un piatto da portata e adornate con i semi di sesamo.

Avrete così uno sfizioso antipastino da proporre per i vostri pranzi!

Ricetta delle melanzane marinate

melanzane-marinate-ricetta-facile

Scheda tecnica

  • Difficoltà: facilissimo
  • Tempo: 15 min per la preparazione + almeno 2 ore per la marinatura
  • Costo: basso

Ingredienti

(4 persone)

  • 2 melanzane grandi
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • Tre spicchi d’aglio
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Sale

Procedimento

Tagliare le melanzane a fette dello spessore di 0,50 cm. Grigliarle su una padella antiaderente. Una volta raffreddate, salarle e disporle in un contenitore basso e rettangolare, possibilmente ermetico. Versare abbondante olio, cospargere con il prezzemolo sminuzzato e con l’aglio tagliato a pezzettini. Chiudete il contenitore e lasciate le melanzane in frigorifero per almeno 2 ore.

Sono ottime da servire come contorno!

Ricetta cubetti di melanzane con il tonno

caponata-melanzane-tonno-pomodori

Scheda tecnica

  • Difficoltà: facile
  • Tempo: 20 minuti
  • Costo: medio basso

Ingredienti

(4 persone)

  • 2 melanzane piccole o 1 grande
  • 50 g di pomodorini “ciliegino”
  • 2 scatolette di tonno al naturale
  • 1 carota
  • Mezzo gambo di sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale
  • Olio extra vergine di oliva

Procedimento

Tagliare a dadini piccolissimi la carota, il mezzo gambo di sedano e l’aglio. Versare il tutto in una pentola bassa con un filo d’olio e far soffriggere a fuoco lento. Nel frattempo tagliare le melanzane a cubetti grossolani e unirle al soffritto. Fare altrettanto con i pomodorini. Aggiustare di sale e lasciare cucinare aggiungendo un pochino di acqua qualora dovesse risultare troppo asciutto. Una volta che le melanzane e i pomodorini risultano essere cotti, unire il tonno. Lasciare cuocere ancora per due-tre minuti, spegnere il fuoco e fare raffreddare.

Un secondo alternativo da servire tiepido con delle fette di pane.

Antonella Tomaselli