We Are Terranova: quando l’urban street ci mette la faccia

we are terranova protagonisti pensorosa itTerranova, un marchio giovane, pratico e (cosa fondamentale in periodi come questi) low cost vanta ben 450 store in 33 nazioni.

Il mood che caratterizza le collezioni Terranova riguarda l’urban/street, capi basici, ma con carattere si accostano a pezzi up to date, ma che permettono di creare sempre combinazioni nuove e personali.

terranova

Il brand però oggi alla domanda “Cos’è Terranova” risponde in maniera diretta e incisiva con un “We are Terranova“. Già, consci e sicuri che i prodotti Terranova siano di qualità e    gli stessi impiegati decidono (nel senso più letterale del termine) di metterci la faccia.

Nasce così la nuova campagna pubblicitaria firmata Terranova e curata dalla The Viral Factory di Londra, composta da 5 video girati tra l’Italia, Parigi, New York e Istanbul. I protagonisti sono 5 impiegati del noto marchio: Stefania la fashion designer con un debole per Gil Sander, Arianna l’art director con una laurea in Filologia Slava, il social media manager Ygit appassionato di Kebab, Igino il cool hunter che si definisce un talento del calcio sprecato nella moda e Daniele il product manager con un debole per Roma, tutti pronti a raccontare la loro esperienza, il loro stile e il loro ruolo nell’impresa. Lo scopo? Eliminare ogni barriera tra il consumatore e la marca. Cosa c’è di meglio?

terranova

terranova

terranova

Curiosi? Sono certa che la risposta è positiva. E allora visitate subito il sito www.weareterranova.com, qui sarà possibile guardare i 5 mini documentari e in più approfondire il rapporto con la crew.

Non è finita qui. Sul sito, nella sezione Competitions trovate una frase, questa frase “Si dice che chi crede nel destino non creda in se stesso, si dice che chi crede alla fortuna sia un perdente e si dice che la scaramanzia non serva a niente. Noi ti diciamo solo di tornare qua, dal 2 novembre.” Di cosa si tratterà? Non ci resta che attendere il 2 novembre!