The impossible

the impossible poster05“Mamma, sono sempre stato coraggioso, ma ora…..ho paura!!”

 

Minuti, ore, giorni, settimane, mesi, anni. Di questo è fatto una vita di un uomo. Da questo è scandita. Possono volerci mesi, avvolte anche anni, prima che qualcosa succeda nella nostra vita. Avvolte, invece, è come un elettroencefalogramma piatto, una linea dritta, senza sussulti, senza picchi, senza battiti.

Avvolte, basta un secondo, uno solo, e la vita cambia, viene travolta. Si travolta. Come un onda.

“The Impossible è il film drammatico, che racconta la tragedia dello tsunami, che il 26 dicembre 2004, colpì le coste dell’oceano indiano. In quel caso, bastarono davvero pochi, impercettibili, secondi, e poi niente fu come prima.

Morti, dispersi, feriti, la natura che si ribella, in un onda che divora, ti inghiotta, e lasci a pochi la possibilità di riemergere. Tutto in pochi attimi, e di colpo, non rimane che uno straccio, un misero straccio, di una vita.

Il film di Juan Antonio Bayona, riesce, dove “Hereafter”, il film del 2010 di Clint Eastwood, aveva fallito. Raccontare la tragedia dello tsunami, con verità, pathos, e emozionando senza pesantezza.

“The Impossible, racconta la storia vera di una famiglia, che in vacanza in Thailandia, si ritrova inghiottita, da quell’onda divoratrice di vite.

Bayona, si affida a due attori come, Naomi Watts (nominata all’oscar per questo) e Ewan McGregor, per raccontare la storia di questa famiglia.

The Impossible 3the impossible05

Maria (Naomi Watts) ed Henry (Ewan McGregor) sono sposati, e hanno tre figli maschi; durante lo tsunami Maria e Lucas, il figlio più grande della coppia, saranno trascinati nella stessa direzione, mentre Henry, si ritrova a vivere quei drammatici istanti, con i due figli più piccoli.

Maria è gravemente ferita, é come un funambolo, che dal capo della vita si sta dirigendo, passo dopo passo, al capo della morte; precaria, instabile, lei, continua a lottare.

Henry, non sa che fine Maria e Lucas abbiano fatto, e The Impossible è incentrato proprio su questo, la speranza e la ricerca di Henry, per ritrovarli.

Lacrime, dolore, dolcezza, The Impossible, racconta IL dramma e LA paura di ogni famiglia, essere divisi, allontanati, strappati l’uno all’altro, senza preavviso, così, da un momento all’altro, con la paura di non rivedersi, ma con quella speranza, impossibile da estirpare, che l’altro abbia avuto la forza di riemergere, e rinascere.

Carmen Sassanelli

the impossible

 

Regia: Juan Antonio Bayona

Interpreti: Naomi Watts e Ewan McGregor

Durata: 114 minuti

Data di uscita: 31 gennaio 2013