Se mi lasci ti cancello

semilasciticancello“Beati gli smemorati, perché avranno la meglio anche sui loro errori!”

Dicono che l’organo dei sentimenti, o meglio dell’amore, sia il cuore. Dicono di seguire il cuore e mettere da parte il cervello. Ma siamo così sicuri che sede del nostro più profondo sentire, non è racchiuso proprio in quest’ultimo?!?

Si il cervello. Non a caso tale organo non si può trapiantare in un altro uomo. Pensate a una persona con sentimenti e ricordi di un’altra. Impossibile.

Si, è proprio il cervello, lo scrigno delle nostre emozioni e dei nostri sentimenti. Di momenti ormai passati, i ricordi, fatti di lacrime che avevano inondato la nostra vita e ormai prosciugate e di sorrisi che avevano portato calore e pace e che ora non hanno più lo stesso brio.

se mi lasci ti cancello

Si il cervello, il nostro baule, che ogni tanto apriamo, e dal quale tiriamo fuori pezzi di vita impolverata, quasi dimenticata.

Avvolte è quasi una prigione, dalla quale non si può scampare. Si perché non si può scampare ai ricordi.

Ricordi di persone ormai lontane, che erano importanti, che abbiamo amato, che ci hanno fatto sperare in qualcosa in più nella vita.

Persone che comunque sia, porteremo sempre con noi, nel nostro cuore….pardon nel nostro cervello!!

Se mi lasci ti cancello è il film, che racconta cosa succederebbe se ci fosse un modo per cancellare, come una gomma, le persone dalla nostra testa.

Gli interpreti sono, Kate Winslet e Jim Carrey. La prima è premio oscar per “The Reader” e conosciuta per aver ridotto il povero Di Caprio in una stalattite, in “Titanic”.

Jim Carrey, per la prima volta in questo film, mette da parte la sua vena comica, che ha caratterizzato la sua carriera, regalando un interpretazione intensa e decisamente meno divertente.

se mi lasci ti cancello

Regista del film è Michel Gondry, celebre regista di video musicali, per artisti del calibro di: Biork, Rolling Stones e The Chemical Brothers. E che proprio per Se mi lasci ti cancello, si è portato a casa l’oscar per la migliore sceneggiatura originale.

La trama sta tutta nel titolo, Joel (Jim Carrey) dopo essere stato lasciato da Clementine (Kate Winslet), decide di sottoporsi a una seduta di rimozione della memoria, che porterà a cancellare Clementine dalla sua testa. Joel non sa che la stessa Clementine si è sottoposta, prima di lui, a tale esperimento.

se mi lasci ti cancello  3se mi lasci ti cancello

Ma si sa, se due persone sono destinate a stare insieme, troveranno il modo per farlo.

Si perché è impossibile eliminare certi ricordi, o persone, come si strapperebbe una pagina disordinata e pasticciata da un quaderno, non c’è bianchetto o gomma da usare anche sugli uomini.

Se mi lasci ti cancello è un film che racchiude tutto il genio visionario di Gondry, perfetto magari per passare la serata di San Valentino.

Carmen Sassanelli

se mi lasci ti cancello

 

Titolo originale: Eternal sunshine of the spotless mind

Regia: Michel Gondry

Interpreti: Kate Winslet e Jim Carrey

Durata: 108 minuti
Uscita nelle sale: 22 ottobre 2004