Predictor Fertility, il test di fertilità per donne e uomini

predictorOggi parliamo di fertilità. Un argomento che interessa molte donne e molte coppie, ma, com’è noto, spaventa molte altre.

Procreare, riuscire a stringere tra le braccia il proprio bimbo è una delle emozioni più belle che una donna possa provare e non è un caso se tutte le mamme pensano che la gravidanza e il parto siano le esperienze più belle della vita. Non tutte le donne però riescono, per lo meno subito, a realizzare tale sogno. A volte ci vuole più tempo del previsto, a volte è più complicato rispetto a quanto ci si aspettava, ma se la coppia resiste a questo stress, se nonostante le avversità si rimane uniti, spesso il problema si risolve … anche chiedendo aiuto.

Già, è importantissimo affrontare in due gli eventuali problemi di concepimento soprattutto alla luce del fatto che tali difficoltà riguardano in eguale misura la donna e l’uomo. Infatti si stima che il 36% del problema è attribuibile alla donna, il 35% all’uomo, il 16% ad entrambi e il 13% a cause non chiare. E’ quindi importante iniziare insieme un percorso alla scoperta dell’eventuale problema.

Ma quali sono i principali problemi di fertilità per la donna? Causa principale sono i problemi ormonali e di ovulazione, ma molto incide anche l’età, il fumo, la cattiva alimentazione, l’obesità. E nell’uomo? Un uomo può avere questi problemi se possiede un basso numero di spermatozoi nel liquido seminale perchè in tal caso le possibilità di fecondare l’ovulo si riducono enormenente. Anche in questa situazione le cause di tale abbassamento degli spermatozoi possono essere svariate; tra le principali senza dubbio figura lo stile di vita poco sano.

predictor fertility

Ma come si fa a capire se c’è qualcosa che non va? Prima di recarsi da un medico e allarmarsi magari senza motivo, ci si può dirigere in farmacia per acquistare un test che misuri i principali indicatori della fertilità maschile e femminile. Un esempio? Predictor® Fertility sono  test di fertiltà adatti sia per le donne che per gli uomini. La versione al femminile analizza la quantità di ormone follicolostimolante (FSH) presente nel corpo e, con un’elevata affidabilità, indica se il suo livello è maggiore o inferiore al valore limite (25mlU/ml). La confezione per gli uomoni invece misura la concentrazione dello sperma e determina, se il numero di spermatozoi è inferiore al valore limite (20 milioni/ml).

Qualora il risultato sell’ FSH fosse maggiore di 25mlU/ml sarà opportuno per la donna consultare uno specialista, opzione che si consiglia anche all’uomo che ha un numero di spermatozoi inferiore al limite. Nel caso contrario, quindi se i valori di entrambi sono nella norma, rilassatevi e cercate di vivere l’intimità di coppia in maniera serena.

Ciò che permette Predictor® Fertility è dunque il vantaggio di poter effettuare un primo screening sullo status della fertilità nell’intimità di casa propria, permettendo così di smorzare allarmismi infondati o di cominciare seriamente e per tempo a indagare su cause ed eventuali soluzioni.