Nona edizione a Bari per il Medit Summer Fashion

medit summer 1Giovedì sera a Bari protagonista è stata la moda. E’ andato in scena infatti nella suggestiva Piazza del Ferrarese il Medit Summer Fashion, spettacolo ormai giunto alla nona edizione.

La serata, presentata dalla bellissima Denny Mendez e dall’indiscussa madrina dell’evento, Antonella Parziale, è stata piacevole e ricca di emozioni, sia per noi spettatori che per i sei aspiranti stilisti che si sono contesi il primo premio di 2.000€. Tema della gara erano I sette vizi capitali. La serata però si è composta anche di altro.

Non solo il profano è stato protagonista. Ad opporsi infatti a tale tema c’è stato naturalmente il sacro. Una splendida icona raffigurante S.Nicola capeggiava sul palco a ricordare questo continua lotta tra la sacralità e i vizi capitali.

Nona edizione a Bari per il Medit Summer Fashion

medit summer

Vincitrice della serata è stata Lucrezia Pastoressa con le proposte sul tema dell’accidia. A sceglierla come vincitrice, l’ autorevole giuria presieduta da Michele Miglionico, stylist a livello internazionale, e composta da operatori del settore di gran fama come Roberto Guarducci (Docente Università Scienze e Tecnologie della Moda), Florisa Sciannamea (Fashion Designer), Daniela Mazzacane (giornalista moda) e Enrico Klimt Morisco (Fashion Blogger). Al secondo posto Mariapia Eramo che ha rappresentato la gola e al terzo Luciana Campanale con due abiti in concorso: lussuria e invidia.

Foto nona edizione a Bari per il Medit Summer Fashion

medit summer fashion

medit summer modellemedit summer fashion 2012

medit summer

medit summer fashion barimedit summer

medit 2012sfilata moda 2012

medit summer barimedit summer fahion

medit summer sfilatamedit summer 2012

medit summer fashion 2012
Durante la serata sono stati premiati anche i primi tre classificati del concorso fotografico indetto dalla Butterfly Agency in collaborazione con l’associazione culturale Medit Summer Fashion sempre incentrato sul tema cardine della serata ed esposte dal 6 al 10 luglio in Sala Murat.

La giuria, presieduta dalla psicologa Daniela Poggiolini (Presidente dell’Ikos Ageform di Bari) ha assegnato il primo premio a Nicola Di Corrado per il forte impatto emotivo, sociale e comunicativo della sua foto. Al secondo posto Francesca De Santis e al terzo posto Antonio Maria Fantetti, mentre il premio assegnato dalla giuria popolare è andato a Sergio Martinadonna.

Le aspettative create per questa nona edizione del Medit Summer Fashion non sono state affatto deluse. Ad accompagnare gli stilisti emergenti, numerose sfilate le quali hanno dato vita ad un confronto tra creazioni di stilisti e aziende della Puglia con quelle di altri paesi del Mediterraneo: i bijoux di Mariaelena Redona con Segreto di Primavera, l’alta moda di Massimo Orsini, le originali creazioni orafe di Domenico Burdi, l’Haute Couture internazionale di Michele Miglionico, grande ospite della kermesse, e le spettacolari acconciature dell’Hair Stylist Mimì Colonna e il suo staff ispirate ai sette vizi, sono state affiancate dal respiro internazionale dato dalla presenza dei rappresentati dei paesi balcanici con i suoi stilisti e autorità. Anastazija Miranovic (Montenegro), Zoran Boskovic (Montenegro) e Iva Stefanovic (Serbia) con i loro capi d’oltremare e i loro diversi stili hanno così consolidato la vocazione dell’edizione di quest’anno rivolta al Mediterraneo e ai suoi talenti.

medit summer fashion mimì colonnamedit summer mimì colonna

miss seychelles medit summer fashionmedit miss seychelles
A donare un tocco ancor più internazionale all’evento, la presenza dell’ambasciatrice delle Seychelles, Dorothy Furneau, con ospite la splendida
Miss Seychelles 2012, Sherlyn Furneau a testimonianza dell’importanza e della raffinatezza della manifestazione moda più prestigiosa dell’estate barese.
E che dire delle modelle? Splendide ragazze pugliesi hanno sfilato con maestria valorizzando gli abiti indossati e lasciando il pubblico attonito.