Misura e la nuova sketch-com Gus&Ben

misura GuseBenOrmai da alcuni anni la comunicazione pubblicitaria ha invertito il suo senso di marcia, mutato pelle sia attorno alle rinnovate esigenze degli acquirenti che alle sfide aperte dall’importanza sempre crescente del web.

Il nuovo prodotto realizzato da Misura, si inserisce in questo filone della pubblicità: attraverso la creazione di uno spot virale, il brand offre una forma di intrattenimento divertente e allo stesso tempo efficace.

Questo è Gus&Ben, la nuova sketch-com di Misura dedicata al popolo di internet, trasmessa sotto forma di brevi puntate a partire dal 10 giugno. Si tratta di uno spot originale che mette in scena un dialogo ironico tra il “Gusto” e il “Benessere”, ricorrendo alla bravura degli attori Lucia Ocone, volto celebre di Mai dire gol e Maschi contro femmine, e Paolo Casiraghi, comico di Zelig e Colorado Cafè.

Il primo personaggio, interpretato dalla Ocone, mostra uno spiccato interesse per gli aspetti goduriosi della vita, con un coinvolgimento “di gusto”,  mentre il secondo, come chiaro dal nome, è particolarmente attento al “benessere”. Di qui il nome della sketch-com, una serie che verte sul modo bizzarro di interagire di questa coppia, due conviventi che movimentano le loro giornate attraverso battibecchi continui, litigi poi ricomposti solo grazie a Misura.

Le puntate vengono trasmesse a cadenza settimanale, ogni lunedì, attraverso le piattaforme youtube e facebook, disponibili al seguente canale Youtube e alla pagina Fabebook. Il progetto prevede attualmente la trasmissione di 24 puntate della durata di circa due minuti ciascuna, ma l’azienda non esclude di realizzare un numero maggiore di registrazioni.

La serie è stata ideata con l’intento di offrire agli utenti del web, la possibilità di avvicinarsi in maniera divertente ai valori del brand, quali l’alimentazione sana e allo stesso tempo gustosa. Per farlo, Misura si è avvalsa della collaborazione di Bright.ly, l’agenzia italiana specializzata nel campo della comunicazione pubblicitaria digitale, e della professionalità di Maurizio Sangalli (autore di Colorado) e Renata Avidano (story-editor).

Un parterre di professionisti d’eccezione che, grazie all’attenta gestione dell’intera campagna pubblicitaria da parte di Mediacom, ha potuto lavorare all’idea brillante della formula virale di comunicazione, rendendola un prodotto di grande qualità.

Sin da quando Misura aveva annunciato la realizzazione del progetto, la sketch-com ha destato molta curiosità e interesse, sia tra gli utenti del web che fra gli addetti ai lavori. Un’attesa che non ha affatto deluso: basti pensare che la trasmissione delle prime puntate ha fatto già registrare migliaia di visualizzazioni.