Love story, film per san valentino

lovestorycxc“Amare significa non dover mai dire mi spiace”.

Un bacio megagalattico care lettrici di pensorosa! Ormai ci siamo, San Valentino è alle porte, ancora tre settimane al fatidico giorno.

San Valentino, la festa di tutti gli innamorati, la festa prediletta per chi, come me, è ossessionata da tutti quei clichè romantici che, indubbiamente, ci zuccherano la vita.

Noi donne, che speriamo che il principe azzurro arrivi anche su un monopattino (ormai non pretendiamo più il cavallo bianco), amiamo San Valentino a dismisura, abbandoniamo la dieta per quel giorno e facciamo scorpacciate di cioccolatini, e ci scervelliamo per trovare il regalo giusto e che faccia colpo (tra l’altro consultate il sito pensorosa e troverete tante belle idee).

Vi propongo un film romanticissimo per il giorno di San Valentino da vedere con il vostro lui, trattasi di “Love Story”, film che ha ricevuto 7 nomination agli oscar del 1971 e che ne ha vinto solo uno, per migliore colonna sonora.

Questo film per san Valentino strappalacrime è un evergreen, prima ancora di “Ghost” , prima ancora di “Le pagine della nostra vita” è stato proprio “Love Story” a farci sognare quell’ amore totalizzante che ti accompagna per tutta la vita, un amore limpido, chiaro e pieno di meraviglie.

Love story è un film tratto dal libro di Erich Segal e che racconta la storia d’amore tra Oliver Barrett IV (Ryan O’Neal) e Jenny Cavillari (Ali Macgraw nota per essere stata la moglie del mitico Steve Mcqueen).

alt alt

Lui è ricco e lei è povera, lui gioca ad hockey nella squadra di Harvard, e lei suona il piano alla Bach Society; lui appartiene ad una vecchia famiglia bostoniana mentre lei è figlia di un italo-americano. Tutto sembra giocare a loro sfavore eppure si incontrano all’università, si innamorano follemente e si sposano, anche contro il volere del padre di lui, che decide di spezzare definitivamente i legami con il figlio.

Lo so che ora state pensando: “ma come per San Valentino ci propone un film senza lieto fine?”, ma per me questo film è una storia speciale proprio perché è semplice, perché può accadere a chiunque, e perché ci fa sperare nella possibilità di trovare qualcuno che è tutto quello che noi non siamo e che per questo ci completi.

Non si ha sempre il coraggio di vivere le emozioni e i sentimenti a volte ci sembrano troppo grandi rispetto a noi, e ci troviamo anni dopo a rimpiangere di non aver vissuto quella piccola felicità. È proprio questo quello che ci insegna “Love Story”, il coraggio, perche è così che magari un ragazzo che abbiamo conosciuto in un bar e che ci piaceva da matti, si trasforma nell’uomo della nostra vita.

Allora ragazzuole vi auguro di passare un San Valentino meraviglioso e ricco di amore, e spero che “Love Story” vi faccia sognare come ha fatto sognare me.

 

Carmen

 

Love Story

alt

Genere: Drammatico

Data di uscita: 1970

Durata. 99 min

Interpreti: Ali Macgraw, Ryan O’Neal

Regia: Arthur Hiller