Il film di Orgoglio e Pregiudizio

orgoglio e pregiudizio“Se i vostri sentimenti sono gli stessi di Aprile ditelo ora. Il mio affetto ed i miei desideri sono immutati. Ma una Vostra parola mi farà tacere per sempre. Se invece i Vostri sentimenti fossero cambiati devo dirvelo. Mi avete stregato anima e corpo e Vi amo, Vi amo, Vi amo e d’ora in poi non voglio più separarmi da Voi”

Siete delle incurabili romantiche? Guardate film solo se sono d’amore e che innalzano il diabete? Alloro “Orgoglio e pregiudizio” è il film che fa per voi.

 

Tratto dall’omonimo romanzo di Jane Austen, “Orgoglio e pregiudizio” è un film in costume ambientato nell’Inghilterra di fine settecento e che narra le avventure della famiglia Bennet.

Il cast è composto per la maggior parte da attori inglesi, fatta eccezione per Donald Sutherland che è canadese, e vede come protagonisti Matthew Macfadyen e Keira Knightley.

Quest’ultima fu nominata all’oscar proprio per aver interpretato Elizabeth Bennet in questo film.

Galeotto fu “Orgoglio e pregiudizio” per la Knightley e Rupert Friend, che conosciutisi sul set hanno convissuto per sei anni, sino a interrompere la loro storia l’anno scorso (pare che Keira sia vicinissima alle nozze con il tastierista dei klaxons).

“Orgoglio e pregiudizio” narra la storia di cinque sorelle che in età da matrimonio vanno alla ricerca del miglior partito per casarsi.

E se la più grande delle sorelle, Jane (Rosamund Pike), si innamorerà sinceramente e completamente del ricco Bingley, che ricambia il suo amore; non altrettanto semplice sarà il rapporto tra Elizabeth (Keira Knightley) e il signor Darcy (Matthew Macfadyen).

film orgoglio e pregiudizioorgoglio pregiudizio

Troppo orgogliosa e scontrosa lei, troppo prevenuto e attento all’estrazione sociale lui, ma tra dialoghi accesi e passionali, i due finiranno per dichiararsi amore eterno.

La colonna sonora è stata composta da Dario Marianelli, abile compositore pisano, che ha vinto l’oscar per le musiche del film “Espiazione”, pellicola che vede la Knightley sempre protagonista.

I costumi sono ben resi e molto brillanti, perfettamente coordinati ai paesaggi delle campagne e all’insolita luminosità inglese.

Nonostante sia difficile apprezzare una pellicola, quando si ha già letto il libro, “Orgoglio e pregiudizio”, è uno dei pochi film che semplicemente ti emozionano.

 

film orgoglio pregiudizioorgoglio pregiudizio bacio

Forse perché non siamo più abituati a certi sentimenti puri e veri, ma le emozioni e i rapporti, di questi tempi, vengono consumati velocemente. Si accendono con estrema semplicità, come quando si accende un fiammifero, senza preoccuparsi della breve durata che hanno, proprio come quel fiammifero.

E se molti rapporti sembrano essere usa e getta, ecco come un film, “Orgoglio e pregiudizio”, ti riporta sulla diritta via e ti fa sperare che nonostante le difficoltà e le diversità, basta smussare i propri angoli per combaciare perfettamente con la nostra anima gemella.

Perché ragazza, è vero che l’amore, nella vita reale e ai giorni nostri, è diverso dai romanzi della Austen, ma non temete il lieto fine arriva per tutte.

 

Carmen Sassanelli

 

Orgoglio e Pregiudizio

 

Orgoglio e pregiudizio film

Titolo originale: Pride e Prejudice

Regia: Joe Wright

Interpreti: Keira Knightley, Matthew McFadyen

Data di uscita: 3 febbraio 2006

Durata: 127 minuti