Haute Couture firmata Chanel

ChanelSi è svolta nell’Atelier Rue Cambon la sfilate Haute Couture firmata Chanel. Hanno sfilato ben 65 modelle che per l’occasione sembravano delle vere e proprie bambole di porcellana; un’esplosione di colori tenui come il beige, il bianco e il rosa pastello senza dimenticare il nero per abiti impreziositi da paiattes e pietre preziose.

Taullier in tweed con bottoni gioiello e colletti resi importanti grazie ai cristalli swaronski e giochi di trasparenze per gli abiti da sera, disegnati per un donna che ama sedurre con eleganza e compostezza.
Come di consueto, Karl Lagerfeld ci ha estasiate sia per le sue uniche creazioni sia per la raffinatezza che riesce a dare ad ogni singolo capo senza mai esagerare; un vero genio che speriamo rimarrà per molti altri anni a lavorare nel Mondo della Moda facendo sognare celebrità (e non) con le sue opere d’arte.

 

 

Giulia Ciccarelli

00040h00130h00170h00450h01110h