Fashion blog mania: contagiata anche Lourdes Leon Ciccone

Material GirlChe l’idea di avere un blog di moda stuzzicasse un pò tutti e che ciò fosse un modo allettante per chiunque di farsi conoscere lo sappiamo tutti, basta dare un’occhiata a quanti blog ogni giorno vedono la luce. New entry della fashion blogsfera è la figlia tredicenne di Madonna, Lourdes Leon Ciccone.

Caduta anche lei nella trappola di questa mania, Lourdes sul suo blog “Material blog” veste i panni della fashion blogger Lola. Per ora ha pubblicato solo pochi post come “Meet Lola” sulla sua passione per lo stile anni ’80. Eccovi la traduzione: “Saaaalve a tuuuuti! Sono Lola e questa è la mia prima volta con un blog ed è un po’ come se… uhmmm… Userò questo blog per raccontarvi qualcosa di me: ho 13 anni e ne avrò 14 in ottobre e non vedo l’ora che accada perchè finalmente potrò… tingermi i capelli! Grazie mammmoa!!! Il mio colore preferito è il nero (perchè va su tutto!) e il colore che detesto è il marrone (perchè assomiglia al colore di qualcosa abbastanza volgare). Sono completamente partita per gli short modello anni ‘80. Avete presente quel tipo che fa sembrare il vostro sedere (traduzione eufemistica) grossissimo, con una camicia lurida infilata dentro? Ecco, fa molto nerd ma io li adoro. E gli anni ‘80 sono un’ossessione vera per me, il che è divertentissimo perchè Material Girl è basata sugli anni 80. Poi adoro le scarpe da ginnastica che qualcuno chiama “Oxford shoews”. Non ho mai trovato un sandalo che mi andasse bene, per cui ora ne sono in cerca! Ora sono a londra e adoro i negozi vintage a Whitechapel, anche perchè un sacco di ragazzo bonazzi girano da quelle parti, giusto nel caso vi interessasse. […] Insomma, sappiatelo: Material Girl sta arrivando! Oh, e una cosa carina è che manderò una T-shirt gratis alla prima persona che mi dirà in che centro commerciale sarà la prima apertura di Material Girl… non è figo????“. Ciò che sembra mooolto “curioso” è che il blog non solo si chiama proprio come la linea di vestiti che lei ha creato con la mamma, ma che sia uscito proprio in prossimità della messa in vendita della linea stessa (3 agosto). E poi, detto fra noi, una ragazza di 13 anni che parla in maniera così entusiasta degli anni ’80 non è un pò strano??? Sono certa in ogni caso che diverrà una delle blogger più seguite…non rimane altro che attendere i suoi prossimi post.

 

 

Cristina Pierangeli