Due per la strada. Un cult con Audrey Hepburn e Albert Finney

due per la stradaUn saluto zuccherato a tutte le lettrici di PENSOROSA. E’ la prima volta che scrivo un articolo su questo sito e spero con tutto il cuore di non commettere gaffe e che i film che vi propongo saranno di vostro gradimento e, perché no, anche delle piacevoli sorprese.

Chi è come me, spudoratamente romantica, non può perdere la visione del primo film che vi propongo, considerato una vera e propria pellicola di culto della cinematografia britannica: “Due per la strada”, che vede come interpreti due attori formidabili, occhi di cerbiatto Audrey Hepburn e Albert Finney colui, che per intenderci, interpreta Ewan McGregor ormai anziano in “Big Fish” di Tim Burton.

Mark (Albert Finney) un architetto e Joanna (Audrey Hepburn) sono due ricchi coniugi, sposati ormai da 12 anni, che mentre intraprendono un viaggio in macchina, per motivi di lavoro, verso il sud della Francia rievocano un viaggio analogo intrapreso all’inizio della loro storia d’amore, in cui nonostante i grandi problemi economici erano felici, e ricordano con amaro sorriso come si sono conosciuti e innamorati durante un viaggio per tutta Europa in autostop.

Si perché è proprio questo il paradosso di questo film romantico, più aumenta il conto in banca dei due protagonisti e più il loro amore diminuisce. Due per la strada è costituito da un complesso sistema di flashback che permette allo spettatore di audrey hepburn e albert finneypartecipare ai 3 viaggi distinti fatti da Mark e Joanna:il primo fatto quando erano sposati da poco, poveri fino al midollo e perdutamente innamorati; il secondo quando erano sposati già da qualche anno e nonostante le incomprensioni, una figlia e qualche scappatella di Mark erano molto legati; il terzo è un viaggio di lavoro,sono passati ormai 12 anni e i rancori, i tradimenti reciproci, la noia che gli avvolge sembra aver logorato in maniera definitiva quel sentimento che li lega.

Due per la strada non finisce male non temete, perché un severo ripensamento dei momenti significativi del loro passato li conduce a riconsiderare la loro vita e ad accorgersi di quanto forte sia il loro legame.Preparate i pop-corn, sistematevi sul divano e godetevi “Due per la strada”

 

Un bacio, Carmen Sassanelli

 

Due per la strada


Due per la strada  1

Titolo originale: Two for the road

Genere: Commedia sentimentale

Data di uscita nelle sale: 1967

Durata: 112


Interpetri:
Albert Finney – Audrey Hepburn minuti

Regia: Stanley Donen