Come apparecchiare la tavola di natale

tavola natale 1

Dopo aver scelto accuratamente il menù di Natale, non vi dimenticate di dedicare la giusta attenzione alla decorazione della tavola di natale. La tavola di Natale è un elemento importantissimo per una buona riuscita del vostro pranzo o cena.

Sembra facile apparecchiare la tavola di Natale, eppure non basta una tovaglia rossa e due candele accese per ottenere una preziosa tavola di Natale.

Dunque come apparecchiare la tavola di Natale? 

Vi lascio pochi e semplici consigli, che sicuramente renderanno la vostra tavola di Natale davvro perfetta!

Come primo e fondamentale consiglio ricordatevi di non sovraccaricarla di fiori e candele, piuttosto cercate di concentrare i decori in pochi punti importanti. Un altro consiglio che vi do è quello di evitare di usare decori rossi. Per definizione il rosso è il colore delle feste natalizie, lo so, ma se messo a tavola tende e catturare l’occhio, togliendo importanza ai colori del cibo. Quindi arricchite la casa di decorazioni rosse, ma sulla tavola di natale prediligete colori neutri.

Come apparecchiare la tavola di natale

tavola natale 2tavola natale 3 tavola natale 4tavola natale 5

 

  • La tovaglia dovrà essere di un colore molto chiaro. Quindi puntate sul bianco oppure su una tonalità molto chiara di giallo.
  • La tavola verrà arricchita dalla presenza dei fiori (raccolti tutti in un unico bouquet al centro tavola) che dovranno essere freschissimi e ovviamente bianchi! Quindi vi consiglio di usare una composizione di orchidee.
  • Le candele dovranno essere bianche oppure color avorio non laccate e molto alte. Vi consiglio di posizionarne 3 o al massimo 5 e concentrarle in un solo punto, senza disperderle sull’intera superficie del tavolo.
  • Tutte le bevande dovranno essere servite nelle caraffe, perciò travasatele dalle usuali bottiglie. I riflessi del vetro della caraffa conferiranno un’eleganza unica alle vostre bevande.
  • Le posate andranno disposte al lato del piatto e non dovranno essere più di 4 coppie. Se poi durante il pasto ne serviranno altre, allora le porterete non appena se ne presenta l’esigenza. In questo modo evitate di appesantire troppo l’apparecchiatura.
  • I bicchieri, come le posate non dovranno essere più di 4. possibilmente evitate di disporle orizzontalmente davanti al piatto, perché creerebbero un effetto “ a barriera” poco congeniale al pranzo.
  • Evitate di inondare l’ambiente con troppi profumi, e piuttosto lasciate che gli odori del cibo accolgano i vostri commensali.

Per concludere non dimenticate che nessuna tavola di natale sarà mai perfetta se non c’è l’allegria e la gioia di stare tutti insieme!

 

Raffaella Pellegrino