Accademie e Università di moda

i love fashion school bagSono tante le ragazze che mi chiedono informazioni su scuole, accademie e università di moda serie e affidabili, per questo ho deciso di scrivere un articolo a riguardo. Comincio con il rivelare che le promesse sono davvero tante e, purtroppo, spesso scoppiano come una bolla di sapone.

Altro appunto riguarda il termine moda. Bisogna in realtà creare una distinzione: giornalismo, fashion design, fashion image, fashion business, fashion visual merchandising, fashion advertising ed è necessario inoltre far riferimento al tipo di corso a cui accedere, master (quindi post laurea), corso post diploma, corso breve o estivo. Scelto il tipo di corso e il campo in cui incanalare la propria attenzione si passa poi alla miriade di accademie e università che propongono corsi nel campo della moda.

Accademie e università di moda a Milano

Tra le più importanti e gettonate accademie e università di moda a Milano troverete l’istituto Marangoni e l’Accademia del Lusso, due scuole che fanno dell’esclusività e della professionalità le loro parole chiave. Se conoscete bene l’inglese e possedete una laurea triennale, ottima scelta potrebbe essere l’European School of Economics con sede a Milano e Roma. Interessanti qui sono i corsi in Fashion Management e Personal Shopper. Rimanendo su Milano, è possibile frequentare anche la triennale in Fashion Design e le lauree specialistiche in Design di Moda o in Fashion Styling & Communication alla NABA (Nuova Accademie delle Arti Milano).

Accademie e università di moda a Roma

Sempre per quanto riguarda accademie e università di moda, ma a Roma troverete lo IED. Qui corsi sono tantissimi, dal Fashion Stylist al Fashion Marketing, dal Corso di Design del gioiello al master in Marketing e Branding per i beni di lusso.

Accademie e università di moda in Italia

Ci sono infine su tutto il territorio nazionale moltissimi atenei pubblici che inseriscono il corso di laurea in Progettazione della Moda (Università degli studi di Firenze) o in Design della moda (Politecnico di Milano) o in Scienze e tecnologie delle arti figurative, della Musica, dello Spettacolo e della Moda (Università degli studi di Lecce). Insomma, se siete davvero spinte dalla passione e non dal semplice “fa figo”, se il vostro unico desiderio è entrare a far parte di questo mondo fatto non solo di lustrini e tacchi a spillo, scegliete il corso che fa più al caso vostro e naturalmente date il massimo per realizzare il vostro sogno. In bocca al lupo!