C’era una donna…

alt“Si sa non è ancor nato, chi goda all’avventura, guardando il mondo dietro al buco di una serratura.”

Questa canzoncina mi torna spesso in mente quando sono afflitta e tentata di lasciar correre ancora una volta una nuova possibilità ed occasione, ed allora me la canticchio e decido che non posso continuare a sognare ad occhi aperti senza provare a buttarmi nella mischia, rimboccarmi le maniche e provare a realizzare il mio sogno!

 

 

Siamo già arrivati al 30 novembre… fra 31 giorni scade il bellissimo concorso indetto dalla nostra redazione, in collaborazione con la casa editrice Edigiò, dedicato a tutto il mondo femminile.

Le prime opere sono già arrivate in redazione!

Forza scrittori e scrittrici, in mano la penna ed al lavoro, avete ancora pochi giorni per concrerizzarele vostre idee! Non vediamo l’ora di poter leggere i vostri lavori e pubblicarli nella nostra hompage!

Forza scrittori, basta aspirare al successo, basta aspirare a vedere il proprio nome in libreria, buttatevi anche voi nella mischia e provateci!!! Aspettiamo i vostri lavori!!!

 

 

Ricapitolando brevemente:

Tema: “c’era una donna” – “24 ore e tacchi a spillo”

Tipologia: Racconti max 5 cartelle giornalistiche

Scadenza: 31 dicembre 2010

Premiazione: Pubblicazione di un’antologia di racconti.

 

Il bando del concorso ed il regolamento al completo lo trovate qui:

 

http://www.pensorosa.it/libri/basta-ai-qsogni-nel-cassettoq.html

 

 

PENSOROSA ASPETTA TE!!!

alt