Olivia Palermo e gli abiti animalier

olivia palermo abito stampa animalierOlivia Palermo è una trend setter, la sua maestria nell’abbinare gli accessori, nel mixare capi differenti sono ormai rinnomate e indiscusse.

Ultimamente lo stile di Olivia Palermo sta virando verso l’animalier, in versione ovviamente sempre raffinato e mai esagerato.

Pensando a Olivia Palermo e agli abiti animalier, a come riesce creare look sempre armonici, mai banali e mai volgari, ci si chiede, quali siano i suoi “trucchi”?

Ecco per voi alcune idee utilizzate dalla fashion addicted per indossare la stampa animalier. Ne abbiamo scovate 5.

Olivia Palermo, cinque trucchi su come indossare abiti animalier

olivia-palermo-cappotto-animalier

01Tagli classici

Niente abiti troppo aderenti, niente gonne troppo corte, niente eccessi insomma. I modelli scelti da Olivia Palermo sono semplici, moderni e per niente banali.

02Colori naturali

Nessun color neon, niente eccessi per ciò che riguarda le tonalità, ma solo bianco, nero e colori terrosi come il beige.

olivia palermo abito animalierolivia palermo abito lungo animalier

03Accessori spiritosi

La vera esperta di moda non lascia mai che il proprio look appaia troppo serio, che cada nell’anonimato o che appaia noioso, per questo si gioca spesso con gli accessori. Così Olivia Palermo sceglie sandali inaspettati, borse fantasiose, gioielli funky.

Olivia Palermo cappotto zebratoOlivia Palermo gonna animalierolivia palermo shorts animalier

04Trucco delicato

L’animalier è di per sè una stampa decisa, che non passa inosservata e per questo è importante imparare a calibrare l’intero look per non avere un risultato eccessivo. Olivia Palermo sembra sapere bene ciò, tanto che sceglie un trucco molto delicato, senza ombretti decisi o rossetti troppo forti.

05Capelli semplici

Altro aspetto importante per un look perfetto sono i capelli. Olivia Palermo anche qui opta per la semplicità. Una semplice coda di cavallo per la mattina, capelli morbidi e sciolti per i look da pomeriggio, un morbido chignon per un cocktail e una romantica treccia laterale dall’effetto un po’ spettinato per l’abito di Roberto Cavalli da gran soirè. Scelte perfette.

olivia-palermo-come-indossare-animalier