Heart, il primo profumo di Beyoncé

E’ inarrestabile Beyoncé che, dopo aver fatto manbassa di premi ai Grammy Awards (ne ha vinti 6), ha lanciato la sua prima fraganza. Sul nome, confessa, non ha mai avuto dubbi ‘Sapevo che, se mai avessi creato un profumo mio, lo avrei chiamato Heat ‘. Heart, ovvero calore, è stato il protagonista del party tenutosi nell’edificio Tiffany di New York.

Mancava davvero solo lei… nel mondo dello star system, infatti, creare il proprio profumo è ormai una moda. Note di orchidea, vaniglia e magnolia si mescolano a quelle di ambra, pesca, sequoia e mandorla in un mix di pura energia e passionalità che alla cantante ricordano la mamma, ‘è lei il mio primo ricordo legato all’olfatto ‘. ‘Voglio -continua- che il profumo faccia sentire le donne come se potessero conquistare qualunque cosa quando camminano in una stanza . Quando scrivo le mie canzoni è questo quello che cerco di fare – scrivere canzoni che siano divertenti ma che ti facciano sentire sicura di te allo stesso tempo ‘. Ci sono voluti due anni per portare a conclusione questo progetto e Beyoncé ha curato personalmente tutto, dal design della boccetta (in vetro soffiato degradè ) alla sexy campagna pubblicitaria incentrata sul rosso. In America il profumo è in vendita da Macy’s e sta già andando a ruba. Per poterlo acquistare in Europa bisognerà attendere la primavera.

 

 

Cristina Pierangeli