Anna Dello Russo per Net a Porter PE 2011

anna dello russo

Le si sentirà l’accento marcato, non avrà un inglese impeccabilmente perfetto, ma Anna Dello Russo, fashion director di Vogue Japan, sembra davvero essere sulla cresta dell’onda. Stilisti, reti televisive, megazines, PR e ecommerce se la contendono e tutti, ma proprio tutti sembrano impazzire per la sua simpatia e la sua estrosità. Ultima avventura di questa pugliese doc è stato un servizio fotografico per Net-a-Porter. Conoscendola, siamo abituati a vederla con look al quanto stravaganti e fuori dal comune, madevo ammettere che questa volta ha superato se stessa (in positivo naturalmente!).

Un mix and match di differenti stili abbinati ad accessori unici in quanto a stramberia e glamour. Più volte abbiamo notato il suo amore per i copricapo (ricordate le enormi ciliegie?!?), beh, possiamo dire che in questo servizio fotografico non si è certo tirata in dietro e, al contrario, ha rincarato la dose. Eccola quindi indossare un veliero accanto a un hibiscus, in un total look Marc Jacobs completato da bijoux Roberto Cavalli, o con un’aragosta in testa abbinata ad un abito bon ton pink di Roksanda Ilincic, qui con sandali dagli oblò obliqui Versace. E che dire del cesto di frutta sul capo abbinato al maxi dress Stella McCartney?! Non vi sembra una meravigliosa versione femminile del Bacco del Caravaggio?! Ma non finisce qui: deliziosamente anni ’80 è il boa di struzzo rosa indossato tra i capelli per presentare il look rock Burberry Prorsum, ma altrettanto ecclettico è la scelta di abbinare un abito da gran soire Oscar de La Renta ad una parrucca con tanto di servizio da thè. Da vera copertina di Vogue era l’abbinamento scelto con il look di Alexander McQueen: un abito bianco, etereo e leggero che viene incupito e reso quasi gotico da una gabbia con corvo nero. Un tuffo negli anni ’70 lo facciamo grazie al vestito etnich-chic di Emilio Pucci, accostato ad occhiali tondi Cutler&Gross e parrucca biondo platino. Incredibile l’accostamento di colori creato per il nono scatto: una Barbie dei nostri giorni in total look Jil Sander con tanto di capelli rosa e copricapo con dinosauro. Decimo e ultima foto vede protagonista insieme alla Dello Russo la sua deliziosa cagnolina. Entrambe sono comodamente adagiate su un divano stile Luigi XIV in Lanvin. Styling del servizio è stata naturalmente la stessa Dello Russo che però, a onor del vero, si è avvalsa dell’aiuto di Vickie Keeble. Non posso davvero che fare “tanto di cappello” a questa donna…I LOVE ANNA DELLO RUSSO!!!

 

 

Cristina Pierangeli

5504846663 5a48a49632 oANNA2 3 marzo5504846571 3bdb7e6bdb o

 

5504846515 976246aeb0 o anna4 3 marzoANNA9 3 marzo

anna7 3 marzo5504846393 4efe6dd828 o5504846229 d65874bd47 o