Schiarire i capelli: Dip-dye o ombre hair o two tone

schiarire capelliLo shatush o degradè joelle, se realizzato correttamente, ha un effetto naturale, ricorda le punte schiarite dal sole d’estate, ma a quanto pare le ultime tendenze in fatto di capelli prevedono invece che il distacco sia leggermente più visibile.

Nulla a che vedere con le strisce nette e inguardabili delle mesh, ma di sicuro si percepisce che non si tratta del proprio colore di capelli.

Per schiarire i capelli nel 2012 sarà di tendenza non solo per le giovanissime il dip dye o ombre hair (ma anche two tone), una tecnica che consiste nel colorare orizzontalmente le punte dei capelli in modo da creare un netto effetto di contrasto, nel primo caso, o un effetto sfumato, nel secondo.

capelli

In realtà, come spesso accade nel mondo della moda, “nulla si distrugge e tutto si trasforma” e infatti tale metodo non è poi così innovativo come si tende a credere. Già negli anni ’90, infatti, una giovanissima Kate Moss aveva proposto una chioma two tone in alcuni scatti fotografici.

Ecco che il dip dye ritorna, con un altro nome (ma il concetto è lo stesso) e fa capolino sulle passerelle più prestigiose come Gucci e Vuitton AI 2011-2012.

Questo nuovo trend ha contagiato già tantissime fra modelle, attrici e blogger.  Rachel Bilson, Sienna Miller, Whitney Port, Olivia Palermo, Jessica Biel, Lauren Conrad, Alexa Chung hanno già provato a schiarire i capelli con il dip dye perchè dunque non provare? L’effetto è splendido e d’impatto…e poi quando vi annoierete sarà sempre possibile cambiare no?!

Immagini per schiarire i capelli con dip dye o ombre hair o two tone

capelli 2012 dip dyecapelli 2012 whitney port

dip dye capelli 2012 olivia palermodip dye capelli 2012dip dye hair

capelli dip dyedip dye hair 2012

hair color ombreombre hairalexa chung