Piastre professionali per capelli perfetti

Mercoledì 01 Giugno 2011 00:00 Cristina Pierangeli

piastre professionali per capelliQualche giorno fa' sono stata in un ipermercato e sono rimasta decisamente stupita per la quantità di piastre per capelli in esposizione. Spinta dalla curiosità di capirne di più mi sono avvicinata e ho cominciato a studiarne le caratteristiche e i vari marchi. Innanzi tutto va detto che le piastre cosiddette professionali per capelli non sono quelle che trovate nei supermercati.

Certo, alcune di queste non sono male, ma l'effetto di una piastra professionale è tutt'altro. Anche in questo campo infatti, vige la regola "quanto spendi, così mangi"...quindi, più cercate di risparmiare peggio sarà. Detto ciò, vediamo un po' quali sono le piastre professionali e non per capelli in commercio.

Piastre professionali per capelli della GHD e Ga.Ma

ga ma piastre professionali capellighd piastra professionale capelliPer la categoria delle piastre professionali, quindi quelle che si vendono dai parrucchieri o su internet sui siti degli stessi marchi, le principali sono la Ga.Ma. e Ghd. Ovviamente hanno costi più alti rispetto alle altre: si parte da una base di circa 150€ e si sale fino a più di 200€. Tra le due quella più apprezzata e usata è la Ghd di cui esistono tre diversi modelli. Il modello "Large" per chiome folte e molto lunghe e ricce; il "Medium" che serve per capelli sottili e non estremamente ricci, maneggevole e pratico anche per creare meravigliosi ricci grandi e onde; il modello "Small" molto usato anche per le chiome corte, le frange e adatto anche ai maschietti.

Anche le piastre professionali Ga.Ma, non sono male. Modello migliore e tra i più innovativi è quello con piastre nere e tecnologia laser... una vera chicca!

Diverse marche di piastre non professionali per capelli

Passiamo ora alle piastre meno professionali per capelli e decisamente più economiche.

Bellissima Imetec piastra professionale capelliUna delle più acquistate è sicuramente la Bellissima della Imetec: decisamente pubblicizzata, iper tecnologica, non troppo costosa e disponibile in diversi modelli. Quello meno costoso è il modello più piccolo e sottile e costa intorno ai 59€; il modello Large, adatto a chi ha tanti capelli e per di più doppi; infine la Imetec ha creato due modelli color bronzo con tecnologia "cristalli di giada".

 

 

 

 

 

Babyliss piastra capelliUn'altra piastra professionale per capelli molto popolare è la Babyliss. Questa marca segue le mode del momento coniugando design e qualità, ricercatezza e prezzi contenuti. La Babyliss propone una piastra in ceramica realizzata in due modelli per andare incontro a tutte le esigenze. Quella "extrasottile" con l'impugnatura ergonomica, il cavo molto lungo e lo spegnimento automatico ed è utile per stirare qualsiasi tipo di capigliatura, consentendo inoltre di scegliere tra un massimo di venticinque temperature. Poi c'è la piastra "stiracapelli", in cui il riscaldamento avviene in modo quasi immediato, nel giro di pochissimi secondi.

 

 

Remington piastra capelli professionaleMolto richiesta è la piastra professionale per capelli Remington. E' una piastra di medio-alta qualità che soddisfa per quanto possibile un po' tutte le esigenze. I prodotti Remington sono diversi: la piastra Professional Straight in a Stroke in ceramica, diamante e teflon e consente in poco tempo una diffusione omogenea del calore e in più nel kit un pettine, quattro clip per capelli e una custodia. Un altro modello è la piastra Wet2Straight, indicata per i capelli ricci e molto spessi, In più grazie al vapore che non danneggia (o non dovrebbe danneggiare) i capelli, non è necessario asciugarli, ma si può direttamente passare la piastra. Infine esiste la piastra Protect & Shine Sleek & Curl che garantisce un triplo effetto: splendidi capelli lisci, brillanti e... addio crespo!

 

 

SalonStraight DUO piastra capelliConvenienti e funzionali sono le piastre per capelli Philips. SalonStraight DUO, devo ammetterlo, è una semplice piastra in ceramica. Piastra in marmo hanno invece la SalonStraight Freestyle e la SalonStraight Essential.

Ed ora? Beh, correte a comprare la piastra che più fa per voi!


Potrebbe interessarti anche:
Tre segreti di bellezza che vengono dall'Oriente

La bellezza made in Asia nonostante il dna e l'alimentazione completamente diffe...

Olio solare OMIA EcoBioSun per pelli scure e già abbronzate

Quest’estate, dopo aver protetto la pelle durante le prime fasi di esposizione...

Crema autoabbronzante: i pro e i contro

Si respira l’estate a pieni polmoni e, oltre a colorare di brio il nostro guar...

Prevenire le rughe? Rimedi naturali anti-age

L'invecchiamento cutaneo è uno dei segni più evidenti e odiati nel mondo femmi...

Deodoranti naturali, alternative efficaci e sane

I deodoranti sono senza dubbio i cosmetici più utilizzati e diffusi in commerci...

Prova costume? In forma con il running

Elena Barolo, Federica Fontana e Cristiana Capotondi sono tutte quante desideros...

Allergia al Nichel? I prodotti di bellezza senza Nichel

Quante di voi si sono ritrovate davanti a improvvisi rossori, prurito, vescicole...

3 Regole per una abbronzatura perfetta

L’estate è cominciata e siamo ancora alla ricerca dei raggi solari in grado d...

Blake Lively presenta i colpi di sole fai da te con L’Orèal Prèference

Blake Lively è la nuova testimonial di L’Orèal Prèference, il nuovissimo pr...

Consigli per un make up perfetto per la primavera estate 2014

È arrivata la primavera e la natura esplode di colori, dunque liberatevi degli ...

captcha