Pelle più sana

abbronzaturaDovremmo sempre mangiare frutta e verdura , ma ancora di più in questi mesi estivi in quanto si suda facilmente e la pelle può apparire secca.Il mito della abbronzatura collegata all’assunzione di integratori a base di carotene è da sfatare, in quanto si è visto con studi mirati, che non esiste una correlazione tra assunzione di questi integratori e melanina .

frutta estivaPiuttosto la presenza di caroteni , nella frutta e verdura estiva, induce la produzione di vitamina A che protegge la pelle e le mucose e che ovviamente con l’esposizione solare è sottoposta a stress.
E allora via al consumo di albicocche, pesche, melone, pomodori, peperoni etc. etc.; la natura provvede a darci i suoi frutti , proprio quando ci servono e quindi questo ci dovrebbe far pensare e indurci a consumare i frutti di stagione e non i “fuori stagione” !!!
Ricordiamo che in estate per il caldo ci potrebbe essere una vasodilatazione , che può provocare ritenzione di liquidi soprattutto al livello delle gambe e non solo, allora un motivo in più con il consumo di verdura e frutta che con il loro apporto di potassio scacciano il sodio accumulato e responsabile del “ gonfiore”!!!

 

Teresa Loiacono

Biologa Nutrizionista