Manicure 2011-2012: unghie a punta o a stiletto

unghie a stilettoC’è chi le preferisce quadrate e chi invece opta per quelle a punta… di cosa parlo? Delle unghie naturalemente! Sono ormai diversi anni che la moda tende verso le unghie quadrate e non troppo lunghe, ma si sa, le mode vango e vengono e ora, a quanto pare, è il momento di cambiare.

Le celebs hanno infatti cominciato a sfoggiare manicure sempre curatissime, ma con una novità: la forma. Sembrano tutte amare le unghie a punta o a stiletto (che dir si voglia).

unghie a punta

Ad essere sincera non amo questo tipo di manicure, ma se c’è una cosa che ho imparato è evitare di dire “mai”! Certo, se guardo Lady Gaga con le unghie a stiletto laccate di rosso penso che imitarla sarebbe da folle…troppo aggressiva…sì, decisamente troppo!

unghie a stiletto

Se però date un’occhiata alla splendida Blake Lively, beh, devo ammettere che il nude è perfetto con le unghie a punta o a stiletto. Guardando la forma e la lunghezza di Fergie poi, devo ammettere che quasi quasi mi piacciano.

blake lively manicure

La forma delle unghie (e qui molte mi daranno ragione) è molto importante. Scegliere la manicure 2011-2012 giusta significa infatti riuscire a valorizzare le mani che sono un vero e proprio biglietto da visita. La forma dell’unghia è importantissima: la punta arrotondata visivamente tende ad “allungare” le dita ed è quindi perfetta per chi ha mani piccole e tozze.

unghie 2011

Sicuramente ci vorrà un po’ per iniziare a vedere per la strada donne e ragazze con lo stesso tipo di manicure, ma tempo al tempo e diventerà un nuovo trend.

unghie a punta o a stilettounghie a punta o a stiletto 2011

Il passaggio da una tecnica all’altra infatti è davvero enorme e le unghie a stiletto oltre ad essere alquanto eccentriche sono decisamente poco pratiche quindi bisognerà pazientare, ma se volete un cosiglio, cominciate ad abituarvi all’idea.

 

Cristina Pierangeli