Dior Games: il make up diventa un gioco!

dior make up gamesTetris, Pacman e Super Mario, chi è che non ci ha mai giocato?! Penso a questi videogiochi e ricordo la mia infanzia, l’innocenza e lo stupore di due occhi che guardavano esterefatti il rapido sviluppo della tecnologia.

Cosa ci si può aspettare di meglio se non vedere questi giochi in versione “fashion”?!dior make up

Questa l’idea lanciata da Dior Make Up. Già, la linea Dior presenta Dior Games, un video giocoso dove palette di ombretti, rossetti e altri prodotti beauty diventano i protagonisti di questi classici e tanto amati videogames.

C’è il Tetris, dove il gioco di incastri è dato da palette di ombretti, rossetti e smalti. Con il secondo round si cambia gioco e si passa a Pacman. La pallina si muove tra rossetti che sembrano grattacieli girevoli dalle punte colorate e palette che si aprono mostrandoci collezioni passate di ombretti. Con il terzo round la palette Dior Mitzah si trasforma in un tavolo da gioco su cui una palette, che sostituisce la classica pallina, rimbalza da un’estremità all’altra e viene salvata da pennellini per occhi. Arriva infine la versione umana di SuperMario dove una ragazza vestita Dior affronta differenti ostacoli: salta da uno smalto all’altro, attraversa i lucidalabbra e alla fine, come premio, cambia più volte abiti.

Un’idea meravigliosa che ci fa amare il make up Dior sempre di più.

 

Cristina Pierangeli