Dieta della pancia per combattere il gonfiore

Woman measuring her waist with a tape measureAvere una pancia piatta è il desiderio di ogni donna, ma a volte (per non dire spesso) ottenerla è difficile, quasi impossibile.

Oggi vi proponiamo tanti consigli utili per sgonfiare la vostra pancia.

Pronta per la dieta della pancia per combattere il gonfiore addominale?

Il primo importante step è capire i motivi che portano tale gonfiore. Capiti quali sono i problemi, si può poi puntare sui rimedi e le attenzioni più adatte.

Scegli cibi facilmente digeribili

Innanzitutto per chi soffre di cattiva digestione, la regola “pro-pancia piatta” numero 1 è: mangiare cibi facilmente digeribili. Qualche esempio? Pesce e carni magre cucinate in modo semplice, verdure (soprattutto cotte), frutta fresca, acqua minerale a volontà e cerali integrali perché ricchi di fibre e perché riducono l’indice di massa corporea.

Se ami le spezie, divertiti a condire le pietanze con zenzero e zafferano: gustose e ben tollerate nei casi di acidità di stomaco.

No agli zuccheri raffinati

Assolutamente da evitare sono gli zuccheri raffinati e a rapida assimilazione, come ad esempio le caramelle, che si depositano immediatamente sui cuscinetti di grasso.

No ai lieviti

Pane e pizza sono banditi soprattutto quando non sono perfettamente cotti. Da evitare anche i legumi e le patate che tendono a fermentare nello stomaco.

No ai formaggi stagionati e …

Chi vuole ottenere un ventre piatto elimini anche i formaggi molto stagionati, il sale, i grassi animali, i fritti, le bevande zuccherate e gasate, le salse.

dieta della pancia

Dieta della pancia? Sì ai cereali

Come abbiamo accennato sopra, i cereali sono perfetti per migliorare la funzionalità intestinale e per aumentare il senso di sazietà. Una buona abitudine può essere fare colazione con cereali integrali, latte o the o jogurt, sgonfia l’addome e a mantiene i risultati nel tempo.

Niente chewing gum

Quante nostre abituduni sono sbagliate e malsane? Quando siamo fuori casa accade spesso che, senza pensarci, mastichiamo chewing gum. Niente di più sbagliato. Esse inducono a ingoiare aria e, di conseguenza, lo stomaco di gonfia.

L’aiuto del carbone vegetale

Un alleato contro il gonfiore è il carbone vegetale, assorbe i gas e libera lo stomaco. Lo trovate in farmacia e in erboristeria.

Sì alle tisane

Le tisane sono delle ottime alleate per una pancia piatta soprattutto in inverno. Oltre a conferire tepore, servono a sgonfiare stimolando il metabolismo. Quella al finocchio solitamente è molto apprezzata.

Muoviti!

Si sa che il movimento non deve mai mancare e bisognerebbe cercare di tenere gli addominali il più possibile in tensione.

La giornata depurativa

Scegli una giornata depurativa, cioè una giornata in cui ti disintossichi dal regime alimentare abituale depurandoti. In tale occasione opta per cibi leggeri e facili da digerire come, ad esempio, riso bollito, verdure lesse, carni bianche alla griglia, yogurt ecc…

Frutta cotta per la sera

Per sgonfiarsi un rimedio naturale efficace è introdurre nella dieta della pancia frutta cotta a cena.