Consigli per una dieta dimagrante autunnale

le diete autunnaliPer iniziare un nuovo anno in forma, è importante perdere quei chili di troppo che appesantiscono e vivere con serenità tutto ciò che la vita ci offrirà: un nuovo lavoro, un nuovo amore, nuove amicizie ecc.

In autunno c’è chi riprende la palestra, chi la corsa, chi il proprio corso sportivo, insomma uno dei propositi di noi donne è quello di rimettersi in forma.

Uno dei consigli che tutti i nutrizionisti danno è quello di puntare sempre su alimenti di stagione, focalizzando la propria attenzione soprattutto su frutta e verdura. L’acqua inoltre deve diventare la costante della propria giornate: bevete, bevete, bevete. Bere infatti deve diventare una buona abitudine che vi permetterà di purificare il vostro corpo e drenare i liquidi in eccesso.

dieta-autunnale

Consigli per un’alimentazione corretta in autunno

  • Verdure

Per una perfetta dieta dimagrante autunnale non fate mancare quindi sulla vostra tavola spinaci, broccoli, cavoli, verze, carciofi, melanzane, zucchine, funghi ecc…tutti da cuocere al vapore o alla piastra senza l’aggiunta di condimenti grassi.

L’unico condimento consentito, ovviamente non cotto, è l’olio extravergine d’oliva in una quantità massima di 2 cucchiaini a pranzo e 2 cucchiaini a cena.

  • Frutta

Un altro importante aspetto è la frutta: more, ribes (preziosa fonte di Vitamina A, B, C ed E, dalle proprietà antiossidanti ed infiammatorie), frutti di bosco (ricchi di fibra contengono l’80% di acqua e quindi in pochissime calorie: circa 40 Kcal per 100 grammi di frutta), mele, kiwi, kaki, pere (diuretiche, ottime per favorire la digestione, sono ricche di Potassio, sono ottime per regolarizzare l’intestino) e uva.