Aspettando il sole: autoabbronzanti di ultima generazione

autoabbronzanteSarà il desiderio di lasciare alle spalle l’inverno con il suo freddo, sarà che nell’armadio top, shorts e sandali sembra proprio mi facciano l’occhilino, fatto sta che l’unico “dettaglio” mancante per dare il via definitivo alla bella stagione è donare alla pelle un aspetto “sunkissed”!

Per ottenerlo state alla larga dalle lampade che fanno solo male alla pelle ed eviate “brucianti” weekend al mare, seguite i consigli giusti per un look da beach girl. Tra questi ormai infallibili sono gli autoabbronzanti di ultima generazione che donano un colorito bonne mine senza però ingiallire.

AUTOABBRONZANTI CORPO

 Innanzi tutto stendete uno scrub che permetterà di eliminare le cellule morte donando splendore alla pelle. Poi passate all’autoabbronzante. A seconda dei vostri gusti e di come vi trovate più comode potrete scegliere la versione spray come il Sublime Bronze, L’Oréal Paris (15,50€) che vi donerà un colorito dorato lasciandovi sulla pelle una piacevole fragranza agli agrumi, o la classica crema idratante da spalmare quotidianamente come la Self Tan Body Daily Moisturizer, Clinique (27€). In alternativa potrete provare una mousse golosa e profumata come quella proposta da Clarins, Mousse Exquise Auto-Bronzante e se ancora non siete convinte, di certo non resisterete alle Gocce Magiche Corpo-Gambe, Collistar (26€).

AUTOABBRONZANTI VISO

 Anche per il viso è sempre consigliabile applicare prima lo scub. Quando il viso è totalmente pulito potete passare al trattamento. Se non siete più delle ragazzine, ideale è l’attivatore dell’abbronzatura che però ripara i segni del tempo firmato Dior. Si tratta nello specifico di Capture Totale Solaire Anti-Age Global Activateur de Hale (101€). Se, invece, non avete ancora grossi problemi di rughe, potete utilizzare il fondotinta-gel che colora e idrata la pelle di Kanebo e si chiama Sensai Bronzing Gel (33€) oppure Color to Mix, Helena Rubinstein (37€), un siero che si miscela alla crema viso per ottenere la giusta tonalità o ancora Tropiques Minèrale Teint de Soleil, Lancome (34€). Leggermente meno costosi sono il fantastico Tanning Compact Foundation, Shiseido (31€) e il Soleil Prodigieux Soin Auto-Bronzant Visage Sublimateur, Nuxe (21€). Preferite prodotti minimo spreco e massimo consumo? Bhe allora provate la salvietta autoabbronzante per il viso Ambre Solaire Original Natural Bronzer, Garnier (1,65€).

 

Cristina Pierangeli