5 modi naturali per sbiancare le unghie di mani e piedi

come sbiancare le unghie dei piedi e delle maniL’estate si avvicina, le temperature aumentano e i corpi si svestono. Diventa così quasi un obbligo cominciare a prendersi cura del proprio corpo, della propria forma fisica, ma non solo.

E’ difatti importante in questo lavoro di “restayling” porre attenzione anche alle unghie. Se la manicure è stata curata anche nella stagione invernale, a volte la pedicure viene tralasciata proprio perchè le scarpe sono chiuse.

La primavera è così il momento migliore per riprendere la cura delle proprie unghie che, se non curate a dovere possono apparire grigie, ingiallite e “spente”. Ma come sbiancare le unghie? Scopriamolo insieme.

Vi proponiamo 5 modi semplici e naturali per rendere le unghie dei piedi, ma anche delle mani perfette anche senza lo smalto. Scegliete il metodo che fa al caso vostro e inseritelo nella beauty-routine settimanale o mensile, otterrete delle unghie impeccabili.

1) Succo di limone

sbiancare-le-unghie-con-limone

Il succo di limone è un ingrediente semplice, comune, ma che aiuta a sbiancare le unghie.

Prendete una ciotola media e versate al suo interno una tazza di succo di limone e una tazza di acqua. Immergente poi le dita delle mani o dei piedi e lasciatele per circa 15 minuti. Per un’azione ancor più efficace potete anche strofinare sulle unghie la buccia del limone. Risciacquate poi con acqua tiepida.

Ripetete poi questo rituale 2 volte alla settimana.

2) Bicarbonato di sodio

sbiacare-unghie-piedi-e-mani-con-bicarbonato

Il bicarbonato di sodio ha un effetto sbiancante naturale.

In una ciotola mescolate parti uguali di bicarbonato e acqua. Strofinate poi la miscela sulle unghie, lasciate in posa per 30 minuti e risciacquate con acqua tiepida.

3) Dentifricio

sbiancare-le-unghie-in-modo-naturale-con-dentifricio

I dentifrici sono creati per rimuovere le macchie scure dei nostri denti. Pertanto, essi possono fare magie anche con le unghie gialle.

Prendete uno spazzolino da denti, applicate del dentifricio e cominciate a strofinare sulle unghie. Ponete particolare attenzione alle zone delicate delle cuticole e strofinate con energia nelle zone giallastre. Terminate il tutto risciacquando con acqua tiepida.

4) Lievito e succo di limone

sbiancare-le-unghie-con-Lievito-e-succo-di-limone

Combinare questi due sbiancanti naturali crea una miscela favolosa e perfetta per sbiancare le unghie.

Mescolate in una ciotola 1 cucchiaio di lievito in polvere e 1 cucchiaio di succo di limone. Prendete un batuffolo di cotone o un dischetto struccante, immergetelo nel composto e applicatelo sulle unghie. Lasciate in posa per 10 minuti e risciacquate con acqua tiepida.

5) Fragola e bicarbonato di sodio

Fragola-e-bicarbonato-di-sodio-per-sbiancare-le-unghie

La fragola oltre ad essere un frutto leggero e amatissimo, è utilizzato anche per rimuovere le macchie dai denti.

Grazie alla loro azione sbiancante è anche possibile utilizzarle nel processo di sbiancamento delle unghie gialle. In una ciotola schiacciate 4-5 fragole e aggiungete 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio. Strofinate la miscela sulle unghie e lasciate il trattamento in posa per 10 minuti. Infine sciacquate la miscela con acqua tiepida.