Lily Allen e Chanel

“E’ fresca, divertente, una self made woman”. Così Carl Lagerfeld, direttore creativo di Chanel, definisce la bellissima cantante inglese Lily Allen ed ecco che nasce la testimonial per la campagna pubblicitaria della Coco Cocoon bag.

La pop singer reinterpreta in modo leggero e in chiave ironico-maliziosa l’elegantissima Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”. La Coco Cocoon bag sarà di sicuro molto richiesta…perchè? Bhe, unisce praticità e lusso (tratto distintivo della maison), le varianti cromatiche sono versatili e di gran moda, si va dal classico nero all’ecrù, dal rosso al blu e si può scegliere la misura che più si adatta alle proprie esigenze. Ma la grande novità è che si tratta di borse reversibili: nylon da una parte e pelle dall’altra… sarà, quindi, come avere due borse anzichè una!

 

 

Cristina Pierangeli