Dior New Lock, la nuova it bag

Carta stampata e classiche campagne pubblicitarie sono ormai roba vecchia e, le case di moda (ma non solo), cercano di attirare l’attenzione del pubblico con short film. Nuova frontiera per quanto riguarda la sponsorizzazione di accessori, profumi, ma anche di banche e quant’altro, cattura meglio l’attenzione del possibile cliente che ne rimane interessato e incuriosito.

La maison francese per la promozione della sua nuova it bag, ha ingaggiato il fotografo Peter Lindbergh e Darius Khondji per realizzare dei cortometraggi. Protagonista, oltre alla magnifica bag, è la giovane e affascinante attrice francese Nora Arnezeder che interpreta una donna parigina che partecipa ad un servizio di moda e che viene poi inseguita dai flash dei fotografi. La borsa è un tributo della maison alla celebre bar jacket New Look, inventata dal couturier nel 1947, che con il suo taglio avvitato rappresentò un’innovazione nella silhouette femminile, e che John Galliano non manca mai di reinterpretare nelle sue collezioni.

 

 

Cristina Pierangeli